Governance

Home > Governance

Il Consiglio di Amministrazione e la direzione di Wellington Drive Technologies Limited si impegnano ad operare nel rispetto dei più rigorosi principi di integrità e si attendono standard di comportamento e responsabilità altrettanto elevati da parte dei propri dirigenti e dipendenti.

Ruolo del Consiglio di Amministrazione

Il Consiglio di Amministrazione della società persegue l’obiettivo prioritario della creazione di valore per gli azionisti attraverso l’adozione di una serie di principi fondamentali, l’implementazione di una idonea governance e di strategie etiche, nonché garantendo un uso efficace e innovativo delle risorse aziendali. Il Consiglio è responsabile della gestione, del controllo, della supervisione e della direzione del Gruppo. La gestione quotidiana è affidata all’Amministratore Delegato.

Il Regolamento del Consiglio di Amministrazione definisce tali ruoli e responsabilità.

Conformità

I principi di Governance societaria adottati dal Consiglio di Amministrazione sono improntati al rispetto delle best practice applicabili alle società quotate in borsa, nella misura in cui siano appropriate alle dimensioni e alla natura delle operazioni sviluppate da Wellington. Il Consiglio di Amministrazione approva i principi generali sanciti dal “NZX Corporate Governance Code 2017” (Codice NZX), il codice di condotta etica che regola la borsa neozelandese, e ritiene che i principi, le politiche e le pratiche di governance aziendale aderiscano alle raccomandazioni di tale Codice. La Dichiarazione sulla Corporate Governance contenuta nella Relazione annuale fornisce ulteriori dettagli in merito ed indica i casi in cui la società ha deciso di non conformarsi a una raccomandazione del Codice NZX

Comitati consiliari

Il Consiglio ha istituito una serie di comitati interni con competenze di orientamento e assistenza del Consiglio nella supervisione di alcuni aspetti della Governance aziendale.

Comitato per Controllo e Rischi

Il Comitato opera in ottemperanza a quanto stabilito nel Regolamento approvato dal Consiglio di Amministrazione, fornendo assistenza su tematiche inerenti a: adozione di misure ragionevoli per il monitoraggio e l’aggiornamento dell’informativa sulla gestione del rischio aziendale; esame della qualità e integrità della reportistica finanziaria esterna, anche sotto il profilo dell’accuratezza, completezza e tempestività dei rendiconti finanziari e dell’idoneità delle politiche contabili, aree di valutazione, conformità ai principi contabili, ai requisiti legali e quelli prescritti per la quotazione in borsa; nonché supervisione dei rapporti intrattenuti dalla società con i revisori esterni, anche a tutela della loro indipendenza.

Il comitato è composto da tre Amministratori non esecutivi, tutti indipendenti. Gli attuali membri sono: John McMahon (Presidente), Keith Oliver e Gottfried Pausch.

Comitato esecutivo per Nomine e Remunerazioni

II Comitato opera in ottemperanza a quanto stabilito nel Regolamento approvato dal Consiglio di Amministrazione, fornendo assistenza su tematiche inerenti a: remunerazioni e nomine del team esecutivo senior, pianificazione delle successioni dei membri della Direzione, revisione e approvazione degli accordi sui compensi, istituzione di sistemi di incentivazione per i dipendenti e remunerazione dei membri del Consiglio. Il comitato sviluppa attività consulenziali in merito alle proposte sulle politiche e sui programmi di remunerazione più significativi a livello aziendale. Nello svolgimento di tale compito, il sottocomitato opera in modo indipendente dai vertici aziendali, formulando un parere indipendente sull’adeguatezza dei pacchetti retributivi.

Gli attuali membri sono: Keith Oliver (Presidente) e Gottfried Pausch.

Comitato per la Tecnologia e l’Innovazione

II Comitato opera in ottemperanza a quanto stabilito nel Regolamento approvato dal Consiglio di Amministrazione, fornendo assistenza sotto il profilo della supervisione e consulenza in materia di strategia, orientamento e efficacia delle attività legate alla tecnologia e all’innovazione.

Gli attuali membri sono: John Scott (Presidente) e Gottfried Pausch.

Ulteriori Comitati consiliari

Saltuariamente, il Consiglio d’Amministrazione può istituire un Comitato aggiuntivo, con il compito di assisterlo nella gestione di particolari tematiche o progetti.

Salute e Sicurezza

Pur non trattandosi di un comitato composto da membri del Consiglio, Wellington ha predisposto un Comitato per la Salute e la Sicurezza, che si riunisce mensilmente e riferisce direttamente al Consiglio di Amministrazione. La Società ribadisce così il proprio impegno per garantire un luogo di lavoro sicuro e sano, nella convinzione che tutti gli incidenti possano essere prevenuti. Il comitato è composto da esponenti dei vertici aziendali insieme a personale delle principali aree operative.

Il comitato concentra i propri sforzi al fine di: mantenere e migliorare costantemente i sistemi per la tutela della salute e sicurezza; operare in maniera proattiva allo scopo di individuare tempestivamente i possibili pericoli, adottando tutte le opportune misure per eliminarli o mitigarli; offrire consulenza e promuovere attivamente la partecipazione in relazione alle tematiche sulla salute e la sicurezza all’interno dell’azienda.

Il link alla nostra politica in materia di Salute e Sicurezza è riportato di seguito.

Politiche di Governance aziendale

Fare click sui link sottostanti per visualizzare le nostre politiche in materia di Governance.

Partecipazione degli Amministratori alle riunioni

Lisbeth Jacobs si è dimessa dal Consiglio il 28 febbraio 2020